Repertoire, scritto da Mauricio Kagel (1967-1970), è la successione di un centinaio di apparizioni teatrali, tra istantanea fotografica e schizzo, il cui scopo sarebbe quello di produrre suoni e/o musica.
Dalla costruzione di strumenti utopici a scenari scenografici improbabili, in ogni situazione più o meno incredibile a volte buffa, spesso assurda, il fallimento non è mai lontano ed è questa fragilità che ci tocca ed interessa.

Evitando la caricatura, restando vicino al “testo”, alla sua forma e alle sue possibilità, è l’aspetto dadaista, la sua libertà, la sua attualità e tutta l’umanità di questo lavoro che vogliamo far apparire in questa nuova versione in cui i protagonisti di questo tipo di “saga” ci porterebbero in un mondo da sempre al limite del burlesque e della tragedia.

 

ZAUM_percussion +

Elena Burani, performer circense

Clara Storti, performer circense

Françoise Rivalland, tutor

DOSSIER